A22, impegno per la sicurezza

"Il settore dell'autotrasporto è per noi uno stakeholder importante al quale cerchiamo costantemente di dedicare servizi di qualità per tenere alto il livello di tutela della sicurezza". Lo ha detto l'Ad di Autostrada del Brennero, Walter Pardatscher, parlando del Centro mobile di revisione (Cmr) di A22 che dal 2007, all'autoporto Sadobre, a Vipiteno, ha eseguito quasi 3.200 controlli. Si tratta di un'officina mobile per la revisione di mezzi industriali e non che permette una verifica completa dei veicoli in viaggio da parte di personale della motorizzazione e della polizia stradale. Il Cmr è affidato attualmente in comodato alla sola Provincia di Bolzano che esegue ogni anno circa 500 controlli tecnici su strada di cui la metà mediante l'impiego del Cmr. "Dobbiamo fare del nostro meglio per garantire la sicurezza tecnica e il rispetto dei limiti di emissioni inquinanti dei mezzi di trasporto su gomma lungo l'asse del Brennero", ha commentato l'assessore provinciale, Florian Mussner.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Voce del trentino
  2. La Voce del trentino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Salorno

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...